Wednesday, 26 March 2008

altri due

Clamorosa dimenticanza! Questo l'avevo fatto da mettere di sfondo all'autoritratto per l'esame di figura.. più che altro avevo voglia di disegnare un po' a modo mio
A seguire un autoritratto che NON mi somiglia, ma è un disegno carino credo.


4 comments:

Paolo Ferrante said...

Allora....l'ultima volta che ho disegnato e chinato una cosa mia, nn lo ricordo neanche, per farti capire quanto tempo e' passato:)
io lavoro su la carta che mi da il disegnatore e naturalmente cambia da persona a persona, diciamo che io mi devo adeguare!!!
Cmq fra tutte quelle che mi sono passate sotto le mani e a parita' di tecnica posso dirti che la schoeller rimane una delle migliori anche se devi fare piu' attenzione perche' si sporca piu' facilmente ma e' cosi' liscia che specialmente il pennello scivola che e' una meraviglia.Ma alla fine forse perche' obbligato mi sn abituato anche ai Fabriano.
I Bristol li usai una volta aascuola ma nn ricordo assolutamente il risultato....quindi fammi sapere !!!!:)
A presto
Paolo:)

Luigi Aimè said...

Non esiste e non esisterà mai un ritratto o un autoritratto che ti somigli. Anche la pellicola dela macchina fotograficasi rifiuta di riprodurre una tua immagine. Ne sono sicuro. Per chi capitando su questo blog non lo sapesse questo è dovuto a un bug nell'immagine della tua faccia, creatosi alla nascita per un errore che ha trasferito tutta la tua riproducibilità nel tuo gemello Mike.

Artemisio said...

scannerizza lo shitload di schizzi con i bei bassotti che hai fatto è_é

fedeWES said...

dio bon